Home Comunicati Un invito della Comunità Islamica aperto alla Città

Un invito della Comunità Islamica aperto alla Città

1039
0
SHARE

Tre eventi per la fine di Ramadan all’insegna della cultura, del dialogo e della solidarietà.

La Comunità Islamica di Piacenza assieme all’Istituto Averroé organizzano per gli ultimi giorni del mese di digiuno del Ramadan tre eventi: il primo sabato 2 luglio, un evento di canto per ripercorrere la storia dell’Islam e del suo profeta, nonché di Gesù e di sua madre Maria, con il cantore internazionale Abderrahman Toukan. A Commentare i passaggi ed i brani, sarà dr. Abdallah Kabakebbji di Milano. Questo primo evento si terrà al Teatro San Matteo di Piacenza ed è stato anticipato alle 18.30 per permettere la visione della partita della Nazionale.
Il secondo evento si terrà invece il giorno successivo, domenica 3 luglio alle ore 19.00, presso la Camera del Lavoro in via 24 Maggio, dal titolo “l’influenza dell’Islam, tra storia e presente” parleranno il professor Massimo Campanini, professore associato presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento, la d.ssa Francesca Bocca e Yassine Baradai, il direttore della Comunità Islamica di Piacenza, mentre modera il tavolo Gianmarco Aimi, giornalista di RadioSound24.
Infine, il ciclo si concluderà lunedì 4 luglio, al Centro della Comunità di via Caorsana 43/a, con un iftar (cena per la rottura del digiuno) con i profughi e gli operatori sociali della Città. In questa occasione saranno distribuiti anche dei buoni spesa alle famiglie e ai soggetti più in difficoltà, con la sponsorizzazione della ONG (Organizzazione Non Governativa) Islamic Relief Italia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here